Introduzione

Festival storico di Pasqua


Dopo una pausa forzata di due anni, siamo lieti di reintrodurre il Festival di Pasqua di Vipiteno. In tempi ancora incerti, osiamo ripartire in modo un po‘ più modesto. Mentre negli ultimi 40 anni il programma si è sempre svolto nelle settimane che precedono la Pasqua, quest’anno si terrà nel periodo intorno alla festività stessa.

Per la Domenica delle Palme, le scuole di lingua italiana e tedesca in collaborazione con lo Jugenddienst, il teatro comunale e il curatorio Vigil Raber hanno organizzato un evento di beneficenza „Uniti per la pace“.

Come era previsto nel programma del 2020, purtroppo cancellato all‘ultimo momento a causa della pandemia, l‘Ensemble VocalArt darà un concerto sacrale.
Quest‘anno, il tradizionale concerto di Pasqua della banda civica costituisce il culmine del festival di Pasqua.
Per il finale abbiamo invitato il gruppo „Flouraschworz“- della Val Venosta con le loro “Karrnerlieder“.
Date le incertezze degli ultimi mesi quest’ anno sarà possibile presentare la tradizionale autoproduzione teatrale. Inviteremo invecei più giovani a esercitare le loro capacità in un Workshop teatrale sotto una guida esperta.

Vorrei ringraziare tutti i sostenitori e collaboratori ed augurare a tutti i visitatori un gradevole nuovo inizio.

Armin Haller
Vigil Raber Kuratorium